AREZZO: CONVEGNO, LA RIVOLUZIONE SCIENTIFICA DI FRANCESCO REDI
AREZZO: CONVEGNO, LA RIVOLUZIONE SCIENTIFICA DI FRANCESCO REDI

Roma, 15 nov. -(Adnkronos)- Intellettuale poliedrico del '600, raffinato poeta dell'Accademia della Crusca, ma anche scienziato eclettico, Francesco Redi e' il classico esempio di scienziato ''piu' noto che conosciuto, piu' citato che studiato''.

E' proprio su quest'ultimo aspetto che puntera' il convegno organizzato in occasione del terzo centenario della morte, dalla Bilioteca di Arezzo, dalla Facolta' di Lettere e Filosofia dell'Universita' di Siena e dall'Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze e che si svolgera' il 28 e 29 novembre nella biblioteca di Arezzo, a Palazzo Pretorio.

(Stg/Pn/Adnkronos)