BAMBINO SCOMPARSO: PECORARO SCANIO, NESSUNO SCONTO DI PENA
BAMBINO SCOMPARSO: PECORARO SCANIO, NESSUNO SCONTO DI PENA
INTERROGAZIONI AI MINISTRI FLICK E BERLINGUER

Napoli, 15 nov. - (Adnkronos) - Se sara' riconosciuto ''colpevole'', il 70enne Allocca -fermato per l'omicidio del piccolo Silvestro Delle Cave- ''non dovra' avere sconti di alcun tipo''. E' la richiesta contenuta in un'interrogazione che il deputato dei Verdi Alfonso Pecoraro Scanio ha rivolto al ministro di Grazia e Giustizia Giovanni Maria Flick. ''Dobbiamo rispondere in modo chiaro -ha aggiunto Pecoraro Scanio- a chi pensa che l'eta' anziana possa consentire di evitare il carcere anche in un caso cosi' efferato''.

Prendendo spunto dal 'caso' del bambino Silvestro, il deputato dei Verdi ha presentato un'altra interrogazione, questa volta rivolta al ministro della Pubblica Istruzione Luigi Berlinguer, in cui chiede che le scuole realizzino ''finalmente'' una campagna di informazione e prevenzione contro la pedofilia. ''Non dimentichiamo che proprio a Nola -ha sottolineato Pecoraro Scanio- un insegnante elementare scopri' nei mesi scorsi un caso di violenza sessuale sui bambini proprio attraverso un compito in classe''.

(Sin/Zn/Adnkronos)