GIOVANI: SONDAGGIO - SONO GRANDI RISPARMIATORI (2)
GIOVANI: SONDAGGIO - SONO GRANDI RISPARMIATORI (2)

(Adnkronos) - Quanto al potere di condizionamento che il denaro ha, nove intervistati su dieci hanno risposto che e' in grado di influenzare idee e atteggiamenti: molto per il 40,1 per cento e abbastanza per il 49 per cento. Ma che non e' in grado di interferire nei rapporti di coppia (26,3 per cento) o nei rapporti di amicizia, 23 per cento. Vissuti in piena ''Mani Pulite'', il 71 per cento dei ragazzi intervistati non ha dubbi: i soldi fanno 'molto' politica.

Ad aver svolto o a svolgere attivita' lavorativa e' il 43,8 per cento del campione, in prevalenza ragazzi rispetto a ragazze, anche se il 96,6 per cento degli intervistati attinge denaro dalla famiglia: il 53,7 per cento quando ne ha bisogno; il 22 per cento con cadenza fissa settimanale; il 10,9 per cento con cadenza mensile. Il 76,6 per cento degli intervistati ritiene adeguata la quantita' di denaro di cui dispone, che diventa addirittura eccessiva per il 5,8 per cento.

Possessori di conti correnti e libretti nel 61,6 per cento dei casi (con una maggiore concentrazione nel nord est rispetto alle isole) i giovani si confermano grandi risparmiatori. Amano mettere il denaro da parte e se avessero maggiore disponibilita' il 27,1 lo investirebbe. Gia' lo fa sullo ''stipendio'' ricevuto dalla famiglia il 33,8. (segue)

(Sin/Pn/Adnkronos)