MASSONERIA: MOZIONE SULLA LIBERTA' UNIVERSALE
MASSONERIA: MOZIONE SULLA LIBERTA' UNIVERSALE

Roma, 15 nov. (Adnkronos) - Si e' concluso con un appello ''all'universalita' dei diritti di liberta' di associazione e di pensiero'' il summit romano delle Massonerie internazionali chiamato a esaminare il cosiddetto 'caso Italia'.

Secondo i sei intervenuti all'incontro, infatti, nella nostra nazione sarebbe in atto una ''violenta campagna di aggressione e di discriminazione nei confronti degli iscritti alla massoneria regolare''. ''Mancherebbero inoltre ''regole certe che consentano di discriminare tra la Massoneria regolare e altre numerose organizzazioni che del tutto arbitrariamente usano questo nome creando confusione.''

(Stg/As/Adnkronos)