TERREMOTO: 27 MILIARDI PER LE UNIVERSITA'
TERREMOTO: 27 MILIARDI PER LE UNIVERSITA'

Roma, 18 nov. (Adnkronos) - Con decreto trasmesso ai competenti organi di controllo, il ministro Berlinguer ha disposto l'assegnazione straordinaria, con effetto immediato, di oltre 27 miliardi alle universita' delle regioni Marche ed Umbria, colpite dagli eventi sismici iniziati il 26 settembre scorso. Gli stanziamenti sono cosi' ripartiti: Universita' di Camerino, 20 miliardi; Universita' di Perugia, 3 miliardi; Universita' di Macerata, 3 miliardi; Universita' per stranieri di Perugia, 1 miliardo e 720 milioni.

Ne ha dato notizia oggi il sottosegretario con delega per l'Universita', prof. Luciano Guerzoni che ha altresi' precisato: ''Le somme, immediatamente utilizzabili, sono destinate all'insieme degli interventi finalizzati al ripristino, al consolidamento e al recupero delle strutture edilizie universitarie, sulla base delle esigenze e dei progetti presentati dalle singole universita'''. ''Ho il piacere di puntualizzare -ha proseguito il sottosegretario Guerzoni- che con le erogazioni disposte dal ministro Berlinguer (sul capitolo per l'edilizia del bilancio del ministero dell'Universita' per l'anno in corso) viene data una copertura finanziaria pari all'85 per cento dell spesa prevista dagli Atenei per porre riparo alle conseguenze dei disastrosi eventi sismici sulle strutture edilizie universitarie''. ''Credo -ha concluso il sottosegretario Guerzoni- che si tratti di un contributo significativo per l'auspicato sollecito ritorno alla normalita' di comunita' territoriali che, essendo storicamente sedi di importanti istituzioni universitarie, hanno nelle loro universita' uno dei fulcri essenziali della vita culturale e sociale delle comunita' stesse''.

(Com/Pe/Adnkronos)