REP. CECA: HAVEL DIMESSO DALL'OSPEDALE
REP. CECA: HAVEL DIMESSO DALL'OSPEDALE

Praga, 18 nov. (Adnkronos/Dpa)- Il presidente ceco Vaclav Havel e' stato dimesso oggi dall'ospedale dove si trovava da 16 giorni per una polmonite. Ora verra' curato a casa per due-tre settimane, prima di passare un periodo di convalescenza in una localita' marina o montana. Havel, un fumatore accanito operato un anno fa per un tumore al polmone, doveva parlare alle camere riunite il nove dicembre, in vista della fine del suo mandato quinquennale. Probabilmente l'appuntamento saltera' anche se Havel ha confermato la sua intenzione di candidarsi nuovamente alle elezioni presidenziali del 20 gennaio. Uomo simbolo della ''rivoluzione di velluto'', Havel continua a godere di enorme popolarita': il 60 per cento dei cechi e' pronto a rieleggerlo e finora non si e' presentato nessun candidato alternativo.

(Civ/Gs/Adnkronos)