ENEL: TESTA, CONSUMI IN CRESCITA DEL 3% A FINE '97
ENEL: TESTA, CONSUMI IN CRESCITA DEL 3% A FINE '97

Roma, 21 nov. (Adnkronos) - ''Prevediamo di chiudere l'anno con una crescita media del 3% dei consumi di energia, rispetto al 1996''. Lo ha detto il presidente dell'Enel Chicco Testa in una conferenza stampa questa mattina sottolineando che il dato relativo alla sola rete Enel ''conferma il trend di crescita positivo dei consumi e la netta inversione rispetto all'andamento negativo di inizio di quest'anno''. Il risultato finale sara' quindi leggermente superiore al 3% tenuto conto delle municipalizzate e degli auto consumatori.

Il dato e' tanto piu' positivo, ha spiegato Testa, tenuto conto che fra il '95 e il '96 i consumi avevano registrato un -0,5%. Positivo anche l'andamento dei primi 15 giorni di novembre che, ha osservato Testa, ''non registrano le stesse performances di ottobre ma sono sicuramente oltre il 3%''. La produzione Enel e' comunque diminuita di circa il 2% dall'inizio dell'anno, mentre quella dei privati e' aumentata del 21%. ''L'energia dei privati -ha spiegato Testa- prodotta con le sovvenzioni del Cip 6 e' ritirata dall'Enel per obbligo di legge''.

Testa ha fatto anche il punto sulle attivita' e le iniziative avviate quest'anno dal colosso elettrico e ha spiegato che i cambiamenti in atto nel settore portano inevitabilmente a scossoni. ''Mi sembra -ha voluto sottolineare il presidente dell'Enel- che i rapporti fra noi e la stessa Authority sono di maggiore conoscenza e quindi -ha concluso- mi attendo scosse minori per gli anni a venire''.

(Ccr/Pe/Adnkronos)