MERCATO IMMOBILIARE: GLI STRANIERI PUNTANO SULL'ITALIA (2)
MERCATO IMMOBILIARE: GLI STRANIERI PUNTANO SULL'ITALIA (2)

(Adnkronos) - Per quanto concerne l'andamento dei prezzi, nonostante il semestre scorso abbia registrato un netto rallentamento della caduta al ribasso, il 1997 ha portato una flessione del 4% sul prezzo delle abitazioni, un -5,5% del costo a metro quadro dei negozi ed un -4,7% degli uffici. D'altro canto e' lievemente aumentato il prezzo dei capannoni industriali ed e' interessante notare come la clientela ricerchi, sempre di piu', alloggi di qualita' determinando un lieve aumento del prezzo degli immobili di pregio.

Gualtiero Tamburini, reponsabile dell'Osservatorio bolognese, ha fatto notare quanto abbiano contribuito a risvegliare il settore gli incentivi del governo per il recupero e la manutenzione, che consentono la deducibilita' fiscale del 40% delle spese sostenute, cosi' come l'aumento del rendimento degli immobili (5,7% delle abitazioni; 6,1% degli uffici; 7,7% dei negozi; 8,9% dei capannoni industriali) grazie alla riduzione dell'inflazione e del tasso di interesse bancario.

(Sgz/Pn/Adnkronos)