OCCUPAZIONE: NOBILIA, UE INCOMPLETA SENZA SOLUZIONE PROBLEMA
OCCUPAZIONE: NOBILIA, UE INCOMPLETA SENZA SOLUZIONE PROBLEMA

Roma, 21 nov. (Adnkronos)- La costruzione dell'Europa sarebbe incompleta se non venisse affrontato in maniera incisiva e responsabile il grave problema dell'occupazione''. E' quanto afferma, in una nota, il segretario generale dell'Ugl, Mauro Nobilia in occasione del vertice a Lussemburgo sull'occupazione.

Nobilia rileva che ''non basta piu''' la direttiva europea sull'orario di lavoro, ma ''occorre andare decisamente oltre creando un contesto legislativo leggero di riferimento e regole comuni nel settore fiscale e nei rapporti di lavoro''. Per rilanciare nel contesto europeo il tema l'Italia, conclude, ''dovra' necessariamente incidere sul riordino, l'amodernamento, la sburocratizzazione e la razionalizzazione della spesa pubblica, creando i presupposti per ridurre la pressione fiscale, rilanciando cosi' lo stimolo produttivo e quindi occupazionale''.

(Sec/As/Adnkronos)