PIAGGIO: MUSSI, NON SPUTARE SOPRA LA MANO TESA
PIAGGIO: MUSSI, NON SPUTARE SOPRA LA MANO TESA

Roma, 21 nov. -(Adnkronos)- ''La Piaggio ha trovato sempre una mano tesa -da parte del Comune di Pontedera, della Regione Toscana, del Governo, dei sindacati dei lavoratori- per fronteggiare le sue difficolta'. Se ci sputa sopra, con l'invio unilaterale delle 1.430 lettere di messa in mobilita', la mano si ritira''. Fabio Mussi, presidente del gruppo Sinistra Democratica-l'Ulivo, commenta' cosi' la vicenda alla Piaggio.

''Gli aiuti, compreso quello della rottamazione delle 'due ruote' -continua Mussi- servono a sostenere la produzione e l'occupazione. Non sono regali. Se producono il contrario, e' bene non sprecare risorse e denaro pubblico. Condivido pienamente le posizioni del Presidente della Regione Toscana, e i contenuti della lettera da lui inviata al Presidente del Consiglio''.

(Sec/Pn/Adnkronos)