TASSI: MARCEGAGLIA, QUELLA DI FAZIO NON E' UNA SCUSA BUONA
TASSI: MARCEGAGLIA, QUELLA DI FAZIO NON E' UNA SCUSA BUONA

Trieste, 21 nov. (Adnkronos)- ''Se la fuga di capitali all'estero, di cui ha parlato ieri Fazio deve essere una scusa per non abbassare i tassi, non e' una scusa buona''. Lo ha detto questo pomeriggio Emma Marcegaglia -presidente dei giovani imprenditori di Confindustria- a Trieste per partecipare a un incontro, organizzato dai colleghi della citta', sui nuovi rapporti da costruire tra banche e imprese.

''Secondo il Governatore della Banca d'Italia -ha affernato la Marcegaglia- di fronte a bassi rendimenti gli investimenti finanziari potrebbero fuggire o sono gia' fuggiti''. ''Ma se abbiamo sposato la logica dell'Euro, dobbiamo andare fino in fondo: un paese moderno deve avere una bassa inflazione e bassi tassi di interesse''. ''E poi -ha aggiunto- oggi i capitali tendono ad andare piu' verso la stabilita' e verso sistemi-paese credibili che verso gli alti interessi''.

''Abbiamo un'inflazione assolutamente europea, nonostante l'aumento delle aliquote Iva, dobbiamo avere tassi europei -ha proseguito l'imprenditrice-. E soprattutto sui tassi a breve, c'e' ancora molta strada da fare. Se vogliamo entrare nell'Euro, i due punti e mezzo percentuale che abbiamo ancora in piu' vanno abbassati''. (segue)

(Ats/As/Adnkronos)