WELFARE: COFFERATI, SU BANKITALIA SI RISCHIA LA ROTTURA
WELFARE: COFFERATI, SU BANKITALIA SI RISCHIA LA ROTTURA

Roma, 21 nov. (Adnkronos)- Se il Governo fa marcia indietro sulle pensioni della Banca d'Italia ''butta via l'accordo fatto con noi''. E' Sergio Cofferati, leader della Cgil, a lanciare l'ultimatum, in una intervista a Italia Radio.

''Una soluzione gia' trovata non puo' essere rimessa in discussione, soprattutto quando questa soluzione ha alla base l'unificazione di trattamenti diversi. L'elemento di equita' e giustizia contenuto in quell'intesa -ha detto Cofferati- e' l'aspetto piu' forte e innovativo. Se il Governo lo rimettesse in discussione, cambiandone l'impostazione, metterebbe oggettivamente in crisi l'intero impianto''.

''C'e' un lavoro mirato a condizionare le decisioni del Governo -ha detto ancora Cofferati- i giornali scrivono in queste ore di emendamenti che sarebbero in discussione tra Bankitalia e Ministero del Lavoro. Se Treu cambiasse dopo una trattativa privata quello che ha pattuito con noi alla luce del sole si assumerebbe una responsabilita' molto grave''.

(Sec/Pe/Adnkronos)