AIDS: UNAIDS - 30 MLN DI INFETTI NEL MONDO
AIDS: UNAIDS - 30 MLN DI INFETTI NEL MONDO

Parigi, 26 nov. - (Adnkronos/Adnkronos Salute/Dpa) - Circa 30 milioni di persone in tutto il mondo sono affette dal virus dell'AIDS. Lo dichiara l'UNAIDS (United Nations AIDS Program) in un rapporto reso noto a Parigi. Circa 16 mila persone vengono contagiate ogni giorno dal virus, e il 90% dei sieropositivi vive nei Paesi in via di sviluppo. Allo stesso tempoil rapporto registra un abbassamento del numero di infezioni nelle nazioni economicamente sviluppate.

Dall'inizio dell'epidemia negli anni '80, circa 3,8 milioni di bambini sotto i 15 anni sono stati contagiati. ''In tutto - riferisce UNAIDS - 2,7 milioni di loro, nel frattempo, sono morti''. Il 90% circa dei bambini da madri sieropositive, e' stato contagiato durante la gravidanza, alla nascita, o nel corso dell'allattamento. Il rapporto delle Nazioni Unite e' stato reso noto per sottolineare la Giornata Mondiale per l'AIDS, lunedi' 1 dicembre.

(Stg/Zn/Adnkronos)