CITTADINI D'EUROPA: INIZIATA SECONDA FASE DELLA CAMPAGNA
CITTADINI D'EUROPA: INIZIATA SECONDA FASE DELLA CAMPAGNA

Roma, 26 nov. (Adnkronos/Dpa) - Viaggiare, acquistare e pari opportunita' nei Paesi dell'Unione Europea, su questi tre importanti temi si svolge la seconda fase della campagna ''Cittadini d'Europa'' avviata oggi dall'Ue. Presentata nella sede dell'Unione a Roma, la campagna, ha spiegato Fabrizio Grillenzoni responsabile della campagna per la rappresentanza della Commissione europea in Italia, non vuole essere propaganda, ma una campagna di servizi per far conoscere ai cittadini i diritti di cui godono grazie all'appartenenza all'Unione Europea.

Spot pubblicitari in televisione ed alla radio, un sito Internet (http.//citizens.eu.int) ed il numero verde (167876166), gia' esistente nella prima fase della campagna, sono i mezzi utilizzati: ''Nelle pagine dei principali quotidiani di oggi si possono gia' trovare gli annunci dell'inizio della nostra campagna -ha detto ancora Grillenzoni- come sono inziate questa mattina le trasmissioni degli spot sia in televisione che alla radio ed il numero verde si e' trasformato in centro telefonico in grado di ricevere migliaia di telefonate e di rispondere alle richieste dei cittadini sui temi della campagna''. Ai cittadini che chiamano il numero verde verranno recapitati tre opuscoli con informazioni sui temi della campagna e schede di approfondimento con recapiti a cui rivolgersi per avere altre notizie. Queste guide sono state stampate nelle undici lingue dell'Unione, ma per dare la possibilita' proprio a tutti di poter essere informati sono state stampate anche in catalano, gallese, lussemburghese, galliano ed anche basco. (segue)

(Ses/Pe/Adnkronos)