ITALIANI NEL MONDO: LE PROPOSTE DEL SEMINARIO DELLE DONNE
ITALIANI NEL MONDO: LE PROPOSTE DEL SEMINARIO DELLE DONNE

Roma, 26 nov. (Adnkronos) - La creazione di una rete di contatti che unisca le donne italiane ovunque risiedano ed il mentoring, cioe' l'instaurazione di azioni positive per preparare le donne ad avvalersi delle tecniche e degli strumenti per incidere sulla societa': sono queste le principali proposte emerse dal documento finale del seminario ''Donne in emigrazione'', che si e' chiuso questo pomeriggio alla Farnesina. Un documento nel quale viene proposta anche la creazione di coordinamenti di donne per Paese e viene suggerita l'istituzione di commissioni pari opportunita' nei Comites e nel Cgie, gli organi di rappresentanza degli italiani nel mondo.

Il testo sottolinea anche l'esigenza di dare maggior spazio all'informazione di ritorno, ovvero degli italiani all'estero verso l'Italia, e propone la compilazione di registri per Paesi delle italiane all'estero con particolari competenze e rappresentativita'. Il testo, che non dimentica la necessita' di proteggere dall'emarginazione le emigrate italiane in condizioni di indigenza, impegna il Parlamento italiano ad approvare celermente la modifica costituzionale e la legge ordinaria per garantire l'esercizio del voto all'estero. (segue)

(Civ/Pe/Adnkronos)