USA: ''BISOGNA SALVARE WALL STREET DALLA MAFIA'' (2)
USA: ''BISOGNA SALVARE WALL STREET DALLA MAFIA'' (2)

(Adnkronos) - Il piano dei ''mobsters'' - in americano mafiosi- era quello di manipolare i prezzi in borsa della ditta di articoli sanitari ''HealthTech'' dell'Arizona, i cui dirigenti Gordon Hall e Joe Kirkham sono finiti anche sotto accusa ieri. I due avrebbero ''regalato'' alle famiglie 10mila azioni della ditta: in cambio la mafia si impegnava a convicere, con tangenti e minacce, agenti di borsa della Meyers Pollock Robins a gonfiare i prezzi delle azioni.

Sei ''brokers'' della finanziaria sono stati incriminati, e lo stesso direttore dell'agenzia di New Hyde Park, Jonathan Lyons che sarebbe stato l'autore dell'accordo. I suoi legali sostengono pero' che l'assistito e' stato costretto con minacce ed estorsioni a partecipare alla truffa.

''La mafia non ha mai visto un mercato, senza volerlo manipolare'', ha commentato il direttore dell'Fbi di New York, sottolineando come le forze dell'ordine siano pero' pronte ''ad accogliere questi signori sul fronte''.

(Ses/Pe/Adnkronos)