RAIUNO: ''LINEA VERDE'' (2)
RAIUNO: ''LINEA VERDE'' (2)

(Adnkronos) - Esoterismo e credenze popolari e una leggenda quella della ''Vurva dell'inferno'' che ci fa conoscere il legame esistente tra streghe e capre. E proprio su quest'ultime che ci concentreremo. Le razze tipiche di queste zone ''Valfortorina'' e la ''Napoletana'' si trovano solo in qualche allevamento a conduzione familiare. Delle ''Pomellate'' e delle ''Screziate'', originarie dell'area vesuviana, restano solo una cinquantina di fattrici. E' necessario salvarle perche' molte di queste razze sono buone produttrici di latte e quindi di formaggio, perche' alcune si adattano con successo ad ambienti particolarmente difficili, perche' altre utililzzano al meglio alimenti di scarso valore nutritivo e sono capaci di resistere ad un gran numero di malattie.

Sulla tavolata non mancheranno cavoli e cavolfiori cucinati in vari modi e formaggi caprini, per valorizzare sempre di piu' un'Italia antica che ha il massimo della concentrazione di beni culturali ma anche di biodiversita' animale e vegetale.

Tutto questo in diretta dalla natura, alle 12.20, su Raiuno. Alle 10.00, appuntamento con la prima parte di ''Linea verde'', ''Orizzonti'', con il notiziario, le rubriche verde citta' e l'orto dei semplici, le previsioni del tempo, i consigli e le novita' dal mondo agricolo.

(Com/Gs/Adnkronos)