AMBROCARIPLO: ANTITRUST, NESSUNA POSIZIONE DOMINANTE (3)
AMBROCARIPLO: ANTITRUST, NESSUNA POSIZIONE DOMINANTE (3)

(Adnkronos) - Nei patrimoni mobiliari Cariplo detiene una quota di mercato del 7,8%, ed Ambroveneto il 2,9% direttamente ed un'altro 1,6% tramite le controllate. La quota della nuova banca sara' quindi del 12,3%, al primo posto davanti al Sanpaolo che nel '96 controllava il 5,4% del mercato. I fondi comuni di investimenti vedono Ambrovento al 4,7% del mercato e Cariplo al 5,6%. Ambrocariplo si attestera' al 10,3% del mercato, cioe' al quarto posto, sempre secondo dati di due anni fa, dietro al Sanpaolo (11,6%), alla Banca Fideuram del gruppo Imi, (10,7%) ed al gruppo Credito Italiano (10,6%). Ambrocariplo ritorna al vertice della classifica nele negoziazioni di borsa di azioni e titoli a reddito fisso, dove le quote delle due banche, 5,5% di Ambroveneto e 5% di Cariplo sommate insieme danno oltre il 10%, molto avanti al secondo concorrente, la Albertini Sim, che ha una fetta di mercato di 6 punti percentuali.

La nuova banca superera' un'altro 'polo' nascente', quello tra Banca nazionale del lavoro e Banco di Napoli, nelle negoziazioni sul telematico dei titoli di stato. Ambrocariplo arrivera' al 15,8% (7% Cariplo e 8,8% Ambroveneto), contro il 14,4% di Bnl-Banconapoli. Infine il factoring: Cariplo era gia' abbondantemente leader nel settore con il 16,5% del totale dei crediti trattati. A questi si aggiungera' Ambroveneto con il suo 2,7%. Molto avanti a Ifitalia che ha il 5,3%.

(Sec/Pe/Adnkronos)