EURO: CIAMPI, IL RICICLAGGIO SARA' PIU' FACILE
EURO: CIAMPI, IL RICICLAGGIO SARA' PIU' FACILE

Roma, 21 gen. (Adnkronos)- Riciclaggio e usura saranno fenomeni sempre piu' internazionali con l'avvento dell'euro. A sottolinearlo e' il ministro del Tesoro, Carlo Azeglio Ciampi, inaugurando il convegno sulla criminalita' economica al ministero di via XX settembre. ''La realizzazione dell'euro -ha detto Ciampi- rende il problema ancora piu' internazionale per quanto riguarda la prevenzione e il controllo della criminalita' organizzata, del riciclaggio e dell'usura. E' chiaro -ha aggiunto- che con l'euro viene meno una difficolta' al riciclaggio perche' non c'e' piu' bisogno di cambiare la moneta in altra valuta, la valuta diventa unica''.

Per il ministro del Tesoro, insomma, la criminalita' come l'economia segue la strada della globalizzazione. ''Si tratta di un fenomeno -ha sottolineato Ciampi- con aspetti sempre piu' internazionali. Ci rendiamo conto della difficolta' di affrontarlo come problema interno. L'aspetto internazionale -ha aggiunto- e' sempre piu' evidente per la capacita' delle organizzazioni criminali di operare con sempre piu' ampi collegamenti su scala mondiale. Criminalita', riciclaggio ed usura -ha concluso- si possono combattere solo attraverso una piu' stretta collaborazione tra tutte le forze di polizia, la magistratura e la Banca d'Italia''.

L'altro passaggio forte del ministro e' dedicato al fenomeno dell'usura che trova terreno piu' fertile dove e' carente il sistema creditizio, quindi al sud. ''L'usura ha tanto piu' spazio nel sud in quanto meno bene funziona il sistema di finanziamento legale'' ha detto Ciampi. (segue)

(Ric/As/Adnkronos)