FS: BOGHETTA (PRC), NO ALLA LOGICA DELL'EMERGENZA
FS: BOGHETTA (PRC), NO ALLA LOGICA DELL'EMERGENZA

Roma, 21 gen. (Adnkronos)- ''Non ci faremo piegare dalla logica dell'emergenza''. Cosi' Ugo Boghetta, responsabile Trasporti di Rifondazione Comunista, commenta la ripresa a rilento della trattativa sul contratto delle Fs. ''Troviamo controproducenti -scrive in una nota Boghetta- le forzature a cui la dirigenza Fs vuole sottoporre la contrattazione, perche' tale impostazione inica un risanamento solo in termini di esuberi, di peggioramento delle normative e aumento dell'orario di lavoro'', tutti argomenti ''lontanissimi dalla garanzia della sicurezza e dalle 35 ore''.

Boghetta boccia anche eventuali proposte di ''azionariato ai dipendenti e la solita logica della concertazione. Il circolo vizioso creato dalla drammatizzazione strumentalizzata di una crisi strutturale e sedimentata negli anni, e' alimentato al solo scopo di colpire i lavoratori''.

(Sec/Pe/Adnkronos)