QUOTE LATTE: COBAS PRESIDIANO SEDE PPI A MILANO
QUOTE LATTE: COBAS PRESIDIANO SEDE PPI A MILANO

Milano, 21 gen. - (Adnkronos) - Circa 200 allevatori appartenenti ai Cobas del latte stanno presidiando la sede del Partito Popolare a Milano, in via Leopardi. Per i 'ribelli del latte', provenienti da tutte le province lombarde, il partito e' colpevole ''di avere boicottato la trattativa per introdurre nuovi emendamenti al ddl sulle quote latte''. ''Il Ppi e' quello che ha piu' scheletri nell'armadio -dice Clemente Scolari, portavoce dei Cobas di Cremona- e' la vecchia Dc che non vuole fare chiarezza, una volta per tutte, sulla vicenda''.

I Cobas si dicono invece soddisfatti dei primi risultati della commissione Lecca per la quale chiedono un ampliamento di poteri: ''Siamo qui anche per sostenere il lavoro di indagine -spiega ancora Scolari- perche' e' l'ex Dc quella che piu' ha ostacolato la trattativa, quella che non vuole la verita'''.

Sono stati esplosi anche alcuni petardi, ma tra gli allevatori, fronteggiati dalle forze dell'ordine, la situazione appare al momento tranquilla. Una delegazione di Cobas dovrebbe essere ricevuta nel giro di mezz'ora, dai responsabili del Ppi lombardo.

(Bdp/Zn/Adnkronos)