TELECOM: LA CABLATURA IN FIBRA OTTICA CONTINUERA'
TELECOM: LA CABLATURA IN FIBRA OTTICA CONTINUERA'

Roma, 21 gen. (Adnkronos) - Progetto Socrate. La fase due del progetto larga banda di Telecom Italia basato su tecnologia Adsl scattera' agli inizi del 99 e la societa' assicura: ''la cablatura in fibra ottica del territorio proseguira' anche in questa nuova fase al fine di predisporre nel tempo un'infrastruttura valida nel futuro''. Secondo Telecom infatti ''la diffusione della fibra e' la soluzione tecnologica appropriata per il graduale aggiornamento della rete in rame esistente e per consentire la diffusione dei servizi avanzati in aree ad alta densita' di richieste''.

In una nota, Telecom spiega che questa nuova fase e' basata sulla tecnologia Asymmetric Digital Subscriber Loop che trasmette il segnale sugli stessi doppini in rame della telefonia tradizionale e che sta uscendo in questi mesi dalla fase sperimentale in tutto il mondo.

La caratteristica principale e' la possibilita' di utilizzare la rete in rame esistente con la conseguente progressiva riduzione nel tempo dei costi unitari. ''sara' quindi possibile adeguare la rete di telecomuncazione per servire un numero maggiore di clienti potenziali in un tempo piu' breve''. In sostanza, Telecom sottolinea che nella fase uno ''si e' seguito un criterio di aggiornamento veloce della rete in determinate aree per poter dare i servizi ai clienti che ne facevano richiesta, mentre con l'uso delle nuove tecnologie sara' possibile dare subito il servizio a chiunque ed aggiornare gradualmente la rete''. (segue)

(Cre/Pe/Adnkronos)