NAVIGATORE CIECO: ATTRAVERSA DA SOLO L'OCEANO INDIANO
NAVIGATORE CIECO: ATTRAVERSA DA SOLO L'OCEANO INDIANO

Sydney, 21 gen. - (Adnkronos/Dpa) - Dal Sud Africa alle coste dell'Australia occidentale. La cecita' non ha fermato l'impresa di Geoff Hilton-Barber, il navigatore solitario sud africano che, a bordo del suo yacht di 10 metri, l'Abacus, e con l'aiuto solamente di una radio trasmittente e di un computer di bordo, ha navigato per 51 giorni e 8.325 chilometri attraverso l'Oceano Indiano.

La sua impresa aveva avuto inizio quasi due mesi fa, nel porto sud africano di Durban e si e' conclusa oggi, con un giorno di anticipo rispetto al previsto, con l'arrivo a Fremantle, sulle coste occidentali del continente australiano. Ad attenderlo c'erano sua moglie Carol e i suoi tre figli, Stephen, 16 anni, Penny, 14 e Andrea, 3.

(Stg/Zn/Adnkronos)