PENA DI MORTE: GIUSTIZIATO DOPO 23 ANNI IN CARCERE
PENA DI MORTE: GIUSTIZIATO DOPO 23 ANNI IN CARCERE

Washington, 21 gen. (Adnkronos/Dpa) - Dopo aver trascorso ben 23 anni nel braccio della morte, Jose Ceja e' stato giustiziato la scorsa notte nello Stato americano dell'Arizona. Il 48enne Ceja era stato condannato a morte nel 1974 dper l'omicidio di una donna e di un uomo. Vano l'ultimo appello presentato dai legali di Ceja, la cui esecuzione e' stata compiuta mediante iniezione letale. Secondo gli avvocati, Ceja e' stato il detenuto in attesa di esecuzione che ha trascorso il maggior numero di anni nel braccio della morte di un carcere statunitense.

(Giz/Gs/Adnkronos)