UE: VIENNA CHIEDE AIUTO IN PREVISIONE AMPLIAMENTO
UE: VIENNA CHIEDE AIUTO IN PREVISIONE AMPLIAMENTO

Vienna, 21 gen. (Adnkronos) - L'Austria sottoporra' nei prossimi giorni all'esame della Commissione europea un ''programma speciale integrativo'' a vantaggio delle regioni situate nelle aree di frontiera con i Paesi dell'Europa orientale candidati all'Ue. Obiettivo del programma e' quello di aiutare tali regioni a far fronte agli scompensi strutturali che deriveranno loro dall'ampliamento ad est della Unione europea.

Il modello della proposta austriaca, come ricorda oggi il quotidiano ''Der Standard'' sarebbe il ''programma integrato per il Mediterraneo'' utilizzato negli anni '80 per assorbire l'impatto dell'adesione dei nuovi membri (Grecia, Spagna, Portogallo).

La Commissione dovrebbe presentare entro il 18 marzo un progetto di riforma del Fondo strutturale, tramite il quale vengono finanziate le politiche regionali e sociali dell'Ue, e l'Austria si augura che le sue proposte vengano inglobate in tale revisione.

(Nsp/Pe/Adnkronos)