PREMI: IL GRINZANE A DEL GIUDICE, LA SPINA E KADARE'
PREMI: IL GRINZANE A DEL GIUDICE, LA SPINA E KADARE'

Torino, 24 gen. (Adnkronos) - Daniele Del Giudice con ''Mania'' (Einaudi), Silvana La Spina con ''L'amante del paradiso'' (Mondadori) e Alessandro Tamburini con ''L'onore delle armi'' (Bompiani) sono i tre vincitori, per la narrativa italiana, del Premio Grinzane Cavour 1998. Per la narrativa straniera hanno vinto Yu Hua (Cina) con ''Vivere!'' (Donzelli), Candia McWilliam (Gran Bretagna) con ''Terra di confine'' (Bollati Boringhieri) e Ismail Kadare' (Albania) con ''La piramide'' (Longanesi).

I vincitori sono stati scelti dalla giuria dei critici, composta da Lorenzo Mondo (presidente), Giuseppe Bellini, Giuseppe Bevilacqua, Vincenzo Consolo, Maria Corti, Mario Guidotti, Sergio Perosa, Giuseppe Pontiggia, Gianni Rocca, Francesca Sanvitale, Sergio Zoppi e Giuliano Soria. La cerimonia di designazione dei vincitori si e' svolta questa mattina al Teatro Carignano di Torino, nel corso della quale e' stato annunciato che il premio internazionale ''Una vita per la letteratura'' (10 milione di lire), promosso dalla Provincia di Torino, e' stato assegnato al critico svizzero di lingua francese Jean Starobinski. Vincitore del premio ''Saggistica d'autore'' (8 milioni di lire) e' Giuliano Baioni con ''Il giovane Goethe'' (Einaudi). Il premio ''Autore esordiente'' (8 milioni di lire) andra' a Lorenzo Pavolini per ''Senza rivoluzione'' (Giunti). Il vincitore del ''Premio di traduzione'' (8 milioni) e' Luca Canali, segnalatosi per le traduzioni della lingua latina.

Le opere vincitrici della narrativa italiana e straniera saranno ora inviate agli studenti di diciassette scuole d'intesa con il ministero della Pubblica istruzione e il ministro degli Esteri: undici in Italia, le rimanenti a Buenos Aires, Bruxelles, New York, Parigi, Salamanca e Mosca. I loro voti determineranno i due supervincitori per il 1998; ad essi andranno 10 milioni di lire ciascuno, ai restanti quattro autori 8 milioni. La premiazione e' prevista per il mese di giugno al Castello di Grinzane Cavour (Cuneo).

(Sin/Gs/Adnkronos)