SCUOLA: IL BOOM DEI LICEI - CONVEGNO ISFOL
SCUOLA: IL BOOM DEI LICEI - CONVEGNO ISFOL

Roma, 29 gen.(Adnkronos)- Cresce, irresistibilmente, il numero degli iscritti nei licei scientifici e classici e diminuisce, in modo rilevante, quello degli iscritti agli istituti professionali e tecnici. Cresce anche il numero di giovani che si rivolgono alla formazione artistica (istituti e licei del settore) e agli istituti magistrali, ma cala quello degli iscritti nelle scuole magistrali. Calano, infine, in modo preoccupante, i giovani che puntavano ai licei linguistici. Non si tratta di un fenomeno d'annata, ma di un ciclo complessivo di cambiamenti, analizzato lungo il corso di un decennio, dall'anno scolastico 1985-86 all'anno scolastico 1995-96.

Il ciclo in questione e' analizzato nel documento base dell'Isfol (Istituto nazionale Formazione lavoro) presentato oggi al Cnel, nel convegno per la preparazione del Rapporto annuale dell'Istituto di Formazione, convegno puntato ''sull'Integrazione fra i Sistemi di formazione e di istruzione nel primo triennio di gestione del Fondo sociale europeo''.

Il documento (155 pagine) e' stato presentato da Michele Colasanto e discusso da specialisti e ricercatori. L'Isfol ha avuto l'incarico dal Ministero del Lavoro di ''approfondire il tema dell'integrazione fra formazione professionale e istruzione'' a livello europeo. (segue)

(Pal/Pe/Adnkronos)