CALCIOMERCATO: OMAN BIYIK ALLA SAMPDORIA
CALCIOMERCATO: OMAN BIYIK ALLA SAMPDORIA

Genova, 29 gen. (Adnkronos) - Il licenziamento di Luis Cesar Menotti era il segno, secondo alcuni, che la Samp stava 'smantellando' e che non aveva nessuna intenzione di potenziare la l'organico. Da quel giorno e dall'arrivo di Boskov la societa' invece, oltre ai punti, ha anche acquistato alcuni giocatori (Signori in testa). Oggi il presidente Mantovani ha annunciato l'ultimo arrivo: il camerunense Oman Biyik.

La Sampdoria ha prelevato il giocatore in prestito, ed a costo zero, dalla squadra messicana dello Yucatan Merida. Il suo cartellino resta di proprieta' dell'America di Citta' del Messico, dove il giocatore tornera' al termine della stagione. L'attaccante raggiungera' Genova questa sera e domani si dovrebbe sottoporre alle rituali visite mediche. Il trentaduenne Biyik visse il suo momento di gloria quando segno', di testa, il gol con il quale il Camerun supero' l'Argentina nella partita inaugurale del Mondiale 'Italia 90' giocata a Milano.

Distaccata e flemme, come suo solito, la reazione del tecnico della Sam Vujadin Boskov: ''Non l'ho mai visto giocare quindi -ha detto l'allenatore- e' presto per dare una valutazione. Se e' un grande attaccante, dovra' dimostrarlo in Italia, dove si gioca il calcio piu' duro del mondo e l'ambiente non perdona nulla a nessuno''. Boskov cita, per tutti, il caso dell'attaccante dell'Inter criticato nelle ultime settimane: Di questa 'abitudine' tutta italiana ''ne sa qualcosa Ronaldo, passato da 'Fenomeno' a brocco nel giro di poche settimane. Comunque, provero' Oman Biyik nell'amichevole del 18 febbraio contro gli sloveni del Nova Gorica guidati da Katanec'' (vecchia conoscenza di Boskov e della Samp essendo stato uno dei protagositi dello scudetto blucerchiato).

(Stg/Pe/Adnkronos)