AUSTRALIAN OPEN: MARCELO RIOS BATTE ESCUDE E APPRODA IN FINALE
AUSTRALIAN OPEN: MARCELO RIOS BATTE ESCUDE E APPRODA IN FINALE

Melbourne, 30 gen. -(Adnkronos/dpa)- Sara' Marcelo Rios contro Peter Korda la finale del torneo maschile degli Australian Open, il primo torneo dello 'Slam' dotato di un montepremi di 6.5 milioni di dollari. il cileno ha eliminato nell'incontro giocato questa notte il francese Nicolas Escude, rivelazione del torneo, con il punteggio di 6-1, 6-3, 6-2. Il match, in sostanza, non e' stato mai in discussione. Escude, approdato in semifinale nonostante il suo alto ranking Atp (81), e' visibilmente crollato sia psicologicamente, non e' semplice reggere alla pressione di una semifinale soprattutto quando si parla di un torneo del Grande Slam, sia fisicamente. Il francese infatti veniva da ben tre incontri vinti al quinto set e tutti dopo essere stato sotto per due set a zero.

La partita di domenica, nella quale Korda e Rios si contendono oltre al titolo un assegno da 412mila dollari, si annuncia molto avvincente. Korda, testa di serie numero sei, ha gia' giocato una finale del torneo australiano nel 1992, perdeno pero' contro l'americano Jim Courier. Il ceco, 30 anni, solo due stagioni fa stava per dire addio al tennis a causa di due operazioni all'inguine. Per Rios, testa di serie numero nove, si tratta invece della prima finale in un torneo dello 'Slam'. Quella di domani sara' una 'prima' sia per il giocatore che per la sua nazione, la Cina.

Questo il risultato della semifinale maschile: Marcelo Rios (9, Cile) - Nicolas Escude (Francia) 6-1, 6-3, 6-2

(Stg/Pn/Adnkronos)