35 ORE: D'ANTONI, BERTINOTTI ASCOLTI STRAUSS-KAHN
35 ORE: D'ANTONI, BERTINOTTI ASCOLTI STRAUSS-KAHN

Roma, 3 mar. (Adnkronos)- La contrattazione e' ''la strada maestra'' per risolvere il problema della riduzione dell'orario di lavoro a 35 ore. Il leader della Cisl Sergio D'Antoni lo ribadisce in un'intervista a 'L'Unita'': ''Si continua a scambiare l'Italia con la Francia -dice D'Antoni- qualche giorno fa il ministro francese dell'Economia ha detto cose che dovrebbero far riflettere, soprattutto Bertinotti. Ha detto che in Francia la legge serve per costringere le parti sociali a trattare e ha osservato che invece, in Italia, una legge rischierebbe di complicare la contrattazione. State attenti a quello che fate, e' stata la sua conclusione''.

''Bene, chiunque conosca la storia di questo Paese sa che e' appunto la contrattazione la strada maestra -continua D'Antoni- e io spero che il governo faccia una legge che aiuti le parti a trattare. A che punto e' la riflessione governativa, questo non lo so. Mi auguro solo che il tempo venga utilizzato per favorire un'aggregazione del consenso e si arrivi a una conclusione che non distrugga anni di concertazione''.

(Sec/As/Adnkronos)