FS: CIAMPI, NESSUNA SOLUZIONE PUNITIVA MA ESERCIZIO REGOLE
FS: CIAMPI, NESSUNA SOLUZIONE PUNITIVA MA ESERCIZIO REGOLE

Roma, 3 mar. -(Adnkronos)- ''Nessuno vuole predicare soluzioni di carattere punitivo, ma che vi sia l'esercizio pieno di tutte le regole che vigono in un contratto di lavoro, penso che su questo non si possa non essere d'accordo''. Il ministro del Tesoro, Carlo Azeglio Ciampi, azionista di riferimento delle FS risponde cosi' a chi gli sottopone i casi di licenziamenti decisi nell'azienda di cui si discute in queti giorni. E ribadisce che le FS sono una azienda autonoma, benche' facciano capo al Tesoro.

''Le FS -dice il ministro nel corso della conferenza stampa di presentazione di 'Eurolandia'- sono una spa che ha le sue regole. I rapporti tra azienda datore di lavoro e occupati sono indicati e sono regolati da norme precise. Secondo quelle norme -conclude Ciampi- deve svolgersi qualsiasi rapporto e anche soluzione di rapporto''.

(Kat/Pn/Adnkronos)