RICCOMETRO: CONFESERCENTI, CONDIVIDIAMO POSIZIONE VISCO
RICCOMETRO: CONFESERCENTI, CONDIVIDIAMO POSIZIONE VISCO

Roma 3 mar. - (Adnkronos) - ''Se, come sembra, il provvedimento sul riccometro introdurra' regole uguali per tutti i contribuenti, vuol dire che le ragioni della civilt' fiscale sono prevalse sulal cultura del sospetto e della discriminazione''. E' quanto sottolinea in una dichiarazione il presidente della Confesercenti Marco Venturi.

''La prospettiva del superamento del doppio regime tra lavoratori dipendenti e autonomi -aggiunge- e' un dato importante al quale ha sicuramento contribuito la posizione equilibrata assunata dal ministro delle finanze che ha opportunamente rimescolate le carte. Attendiamo ora regole non solo uguali per tutti, ma anche semplici e di facile lettura e ribadiamo che come per i lavoratori dipendenti, il nuovo sistema per l'accesso ai servizi sociali deve assumere come riferimento i redditi personali e non i valori patrimoniali delle aziende''.

(Sec/Zn/Adnkronos)