AN: BERLUSCONI, A VERONA PER RILANCIARE UNITA' POLO (2)
AN: BERLUSCONI, A VERONA PER RILANCIARE UNITA' POLO (2)

(Adnkronos) - Dopo aver sottolineato che ''An ha compiuto a Verona un passo avanti importante verso la modernita' e si e' presentata come una forza di programma, avendo imboccato una strada che apprezziamo'', Silvio Berlusconi parla della leadership del Polo: ''io non ci tengo ad essere il leader di nulla e quindi sono 'qui' soltanto per dare una mano. Ma io credo ci sia un voto degli elettori che ha indicato e dato un consenso alla coalizione che si e' presentata con Berlusconi leader di FI e della coalizione stessa e che io ho creato. Sono gli elettori a dover decidere le leadership, che non si decidono quindi a tavolino''.

E ancora, secondo il presidente di FI: ''sono convinto di essere personalmente, in qualche modo, utile in questa situazione perche' poca gente in Italia ha la mia esperienza e soprattutto il mio buon senso''. ''Io credo -continua- che la politica si fa anche e soprattutto con numeri. Senza i numeri non si puo' vincere e quindi il primo traguardo cui dobbiamo puntare e' quello di ottenere l'onore e l'onere di guidare il paese. Cercare i consensi oltre che tra i nostri elettori soprattutto tra gli indecisi''. (segue)

(Dac/Gs/Adnkronos)