EDITORIA: MESSA (AN), INTERROGAZIONE SU ''IL TEMPO''
EDITORIA: MESSA (AN), INTERROGAZIONE SU ''IL TEMPO''

Roma, 3 mar. - (Adnkronos) - Vittorio Messa, deputato di Alleanza Nazionale, ha presentato oggi un'interrogazione al presidente del Consiglio, Romano Prodi, ed al ministro del Lavoro, Tiziano Treu, per sapere quali iniziative intendano assumere per garantire a ''Il Tempo'' di poter continuare a svolgere, come ha fatto finora, un'attivita' di informazione imparziale e pluralista e quali iniziative intendano assumere per evitare la prospettata chiusura delle redazioni distaccate. Queste redazioni consentono di veicolare quelle notizie, cosidette ''minori'', che contribuiscono a far conoscere agli amministrati le iniziative prodotte dagli Enti locali, a stimolare la partecipazione dei lettori alla vita politica dei Comuni, a rappresentare i problemi delle singole municipalita'.

Il deputato nella sua interrogazione premette che:

- Il Comitato di Redazione de ''Il Tempo'' da giorni denuncia il tentativo dell'editore, Domenico Bonifaci, di ridimensionare la presenza sul territorio del quotidiano attraverso un piano di ristrutturazione che prevede la cassa integrazione di meta' redazione e la chiusura di dodici sedi distaccate nel Lazio, Abruzzo e Molise;

- l'operazione, sostiene il Cdr, prende spunto dalle presunte difficolta' di bilancio per ''far sparire dal panorama dell'editoria italiana un quotidiano 'fuori dal coro''';

- i giornalisti della testata romana evidenziano ''il mortificante e complice silenzio'' delle istituzioni rispetto alle loro iniziative in difesa del giornale e dei suoi livelli occupazionali.

(Sin/Gs/Adnkronos)