ELEZIONI VODESI: MAGGIORANZA PER LA DESTRA IN GRAN CONS.
ELEZIONI VODESI: MAGGIORANZA PER LA DESTRA IN GRAN CONS.

Losanna, 3 mar. (Adnkronos/ats) - La destra conserva una comoda maggioranza nel Gran Consiglio vodese ridotto da 200 a 180 seggi: nelle elezioni di domenica ha infatti ottenuto 106 mandati contro i 74 conquistati dalla sinistra. Tutti i partiti maggiori hanno perso seggi, mentre si sono rafforzate le piccole formazioni.

Pur perdendo 15 seggi, il PRD rimane il ''partitone'' vodese, con 53 deputati. Il PS, che ha perso a sua volta 9 seggi, lo segue a distanza con 46 mandati. I liberali hanno perso 5 seggi e passano a 36, l'UDC 3 e passa a 14. Il solo a guadagnare fra i partiti borghesi ? il piccolo PDC, che sale da due a tre deputati. A sinistra guadagnano invece sostanzialmente i Verdi (16 seggi, + 6) e il Partito operaio e popolare, sezione del Partito svizzero del Lavoro (12 seggi, +5).

Per conoscere i risultati definitivi si ? dovuto attendere fino a luned? a tarda sera, a causa di un guasto informatico che ha ritardato i dati di Nyon. Nel parlamento uscente di 200 deputati, l'''Intesa borghese'' occupava 128 seggi contro i 72 della sinistra.

(Red/As/Adnkronos)