FS: BERTINOTTI, NON SI LICENZIA NESSUNO, NEMMENO BURLANDO
FS: BERTINOTTI, NON SI LICENZIA NESSUNO, NEMMENO BURLANDO

Roma, 3 mar. -(Adnkronos)- Contro i licenziamenti per definizione, Fausto Bertinotti si dice contro anche quello del ministro dei Trasporti, Claudio Burlando. Il segretario del Prc replica, in modo stavolta piu' deciso, alla richiesta formulata stamane dal capogruppo Oliviero Diliberto contro il ministro dei Trasporti.

''La direzione -ha detto il leader del Prc- non si e' ancora pronunciata su questo argomento. Penso, tuttavia, che noi manterremo ferma la nostra richiesta per il ritiro dei licenziamenti. Non c'e' alcuna ragione per complicare una cosa che e' semplice. E' assolutamente intollerabile per un governo di centro sinistra e per un ente pubblico individuare il capro espiatorio in alcuni ferrovieri''. ''Siamo per il ritiro dei licenziamenti -ha insistito- e sono contro tutti i licenziamenti, dei lavoratori e anche del ministro''.

(Ruf/Pn/Adnkronos)