FS: PIERONI A DILIBERTO, IL PROBLEMA NON E' IL MINISTRO
FS: PIERONI A DILIBERTO, IL PROBLEMA NON E' IL MINISTRO

Roma, 3 mar. (Adnkronos) - ''I problemi non si risolvono aggiungendo un altro licenziamento, quello del Ministro, agli altri che devono essere ritirati. Scherzi a parte, la questione non e' cambiare ministro ma cambiare la politica delle Fs. Noi non siamo come Rifondazione, non facciamo il gioco del piu' uno''. Cosi' replica il Presidente dei senatori Verdi Maurizio Pieroni al capogruppo del Prc Oliviero Diliberto, che ha chiesto le dimissioni di Burlando.

''Le Fs sono una tale palude che possono ingoiarsi dieci ministri senza che cambi la qualita' del servizio offerto ai cittadini. Non vogliamo le dimissioni di Burlando ma il dimezzamento dei seimila dirigenti e l'elenco dei consulenti esterni -afferma Pieroni- vogliamo trasparenza''.

''Oggi -prosegue Pieroni- siamo giunti al ridicolo con le Fs che proibiscono ai loro dipendenti di parlare con la stampa e ai Tg di intervistare i passeggeri. Piu' che un'azienda sembra un regime. E' questo che va cambiato non il ministro''.

(Pol/Gs/Adnkronos)