SUD: VELTRONI, NAPOLITANO HA RAGIONE
SUD: VELTRONI, NAPOLITANO HA RAGIONE

Milano, 3 mar. - (Adnkronos) - Il vice presidente del Consiglio Walter Veltroni, condivide quanto affermato dal ministro dell'Interno, Giorgio Napolitano, sull'attenzione che il governo dovra' prestare, prossimamente, al Sud del nostro Paese. A margine della assegnazione del premio Guggenheim all'Assolombarda di Milano, Veltroni ha dichiarato: ''Napolitano ha detto delle cose assolutamente condivisibili. Il ministro dell'interno -infatti- ha precisato Veltroni- ha sostenuto che a fianco del grande sforzo che abbiamo fatto per entrare in Europa tutti insieme, c'e' una grande emergenza sociale''.

''Quando si parla di 'fase due' per noi riguarda in primo luogo il problema del Mezzogiorno in Italia e del lavoro nel Sud. Questo e' il centro della nostra attenzione in questo momento'', ha detto Veltroni che ha poi smentito l'ipotesi di possibili elezioni anticipate ricordando che ''Bertinotti non ha mai minacciato una crisi ma ha solo detto che c'e' bisogno di una accelerazione delle politiche sociali. Gia' i risultati raggiunti sono molto importanti per la lotta alla diseguaglianza sociale -ha aggiunto- e i primi ad essere travolti da un non ingresso dell'Italia in Europa sarebbero stati i piu' poveri, i piu' disagiati ed in particolare la gente del Mezzogiorno. (segue)

(Ros/Zn/Adnkronos)