BOXE: PRESENTATA LA LEGA PROFESSIONISTI DEL PUGILATO
BOXE: PRESENTATA LA LEGA PROFESSIONISTI DEL PUGILATO

Roma, 5 mar. (Adnkronos) - E' stata presentata questa mattina la neonata Lega Professionisti del pugilato. Dopo anni di tentativi e' stato raggiunto infatti l'accordo tra i pugili professionisti che si sono riuniti nominando la senatrice di Rinnovamento Italiano Carla Mazzuca presidente della Lega Boxe. La Mazzuca, presidente del Comitato Interparlamentare per il sostegno dello sport e' figlia di uno dei pionieri dello sport, Mario Mazzuca, che porto' il rugby in Italia.

La nascita di questa Lega professionisti e' motivata dagli ormai evidenti problemi del pugilato italiano, ''riconducibili -secondo la Lega- alla mancanza di visibilita' globale della disciplina stessa. La gravi difficolta' organizzative, paradossalmente in contrasto con i risultati del pugilato italiano professionistico, hanno reso necessaria la costituzione di un'associazione che, attraverso pianificazioni strategiche, si ponga l'obiettivo di riportare la boxe nella sua evidenza di sport pieno di tradizioni storiche''. La Lega rappresenta i suoi iscritti nella negoziazione e gestione dei diritti collettivi e d'immagine nei confronti di terzi.

''Il problema principale -ha detto Carla Mazzuca all'Adnkronos- e' quello della 'visibilita'. Gli incontri sono trasmessi ad orari proibitivi e, in questo modo, lo sport non cresce. Io lavorero' per rendere piu' visibili i nostri campioni come ad esempio Parisi, olimpionico a Seul nel 1988''. (segue)

(Stg/Gs/Adnkronos)