'SARABANDA': MEDIASET REVOCA VINCITA A DEL PONTE
'SARABANDA': MEDIASET REVOCA VINCITA A DEL PONTE

Roma, 18 mar. (Adnkronos) - Antonio Del Ponte, il concorrente che ha 'sbancato' sia 'Sarabanda' che 'Ciao Mara', non potra' incassare i 425mln di montepremi vinti al gioco di Italia condotto da Enrico Papi. Mediaset ha infatti deciso di squalificare il vincitore e rimettere in palio il super montepremi in una puntata speciale di 'Sarabanda' in onda in via eccezionale in prima serata.

''Antonio Del Ponte (...) e' stato squalificato -si legge in una nota del Gruppo televisivo- Mediaset ha infatti inviato al vincitore della puntata del nove marzo scorso una lettera in cui si contesta la violazione del regolamento che impedisce la partecipazione a chi si sia presentato come concorrente ad altri programmi di Mediaset nei 12 mesi precedenti. Come e' noto, Antonio Del Ponte aveva sottoscritto un'autocertificazione in cui assicurava che questo non era avvenuto. La segnalazione dell'associazione concorsisti Tv 'Araba fenice' -prosegue la nota- ha consentito di appurare, invece, che il concorrente aveva gia' partecipato al programma 'Ciao Mara' il 18 e 19 novembre 1997''. Da qui la decisione di Mediaset di squalificare Del Ponte.

(Spe/Pe/Adnkronos)