CHIRURGIA ESTETICA: BOOM GLUTEI CAMPBELL E GAMBE SCHIFFER
CHIRURGIA ESTETICA: BOOM GLUTEI CAMPBELL E GAMBE SCHIFFER

Modena, 28 mar. (Adnkronos) - I glutei di Naomi Campbell e le gambe di Claudia Schiffer e Cindy Crawford battono i seni procaci e le labbra carnose delle soubrette italiane nelle richieste di chi vuole sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica e si presenta dal medico addirittura con le riviste di moda in mano. Per l'uomo invece i miti sono gli zigomi e le labbra di Brad Pitt. Lo rivela la dottoressa Anna Zanetti Presidente del Comitato Scentifico della Sies (Societa' italiana di medicina e chirurgia estetica). ''Le top-model di oggi -spiega la Zanetti all'Adnkronos- hanno ormai sconfitto i personaggi noti. A volte capita anche che il 'modello' sia una donna poco conosciuta, ma che magari fa una pubblicita' in una rivista''.

Per la Zanetti cambiano quindi i gusti ed i modelli di riferimento. ''Oggi si tende a non stravolgere piu' la persona ma ad operare con forme morbide, meno aggressive. Non piu' quindi i seni esagerati come quello della Marini, della Parietti o della Dellera (in ombra ultimamente come canone femminile)' siamo passati da un'esasperazione di 'stravolgimento' di nasi, seni e labbra a forme piu' contenute. Oggi vanno molto piu' di moda le labbra come quelle di Monica Bellucci o Francesca Neri, che sono molto belle e soprattutto naturali''.

''La donna comune -aggiunge la dottoressa- non ha piu' voglia di esagerare, ci sono degli arrotondamenti diversi, labbra piu' tese piu gonfie si, ma non esagerate. La donna che rimane piu' in 'auge' resta comunque la Parietti, anche se chi viene chiede si' di avere delle labbra come la suobrette, ma meno gonfie, quindi meno evidenti. In campo maschile i 'miti' sono quello di Michael Douglas e Brad Pit''.

(Stg/GS/Adnkronos)