NOMI: A SOPHIA LOREN LE MAMME PREFERISCONO LORELLA DE LUCA
NOMI: A SOPHIA LOREN LE MAMME PREFERISCONO LORELLA DE LUCA

Roma, 28 mar. (Adnkronos) - Meglio Lorella (De Luca) piuttosto che Sophia (Loren). Cosi' la pensavano le mamme, almeno a Roma, quando tra gli anni Cinquanta e Settanta dovevano scegliere i nomi da imporre alle loro bambine. E' quanto risulta da un'indagine condotta dal linguista Enzo Caffarelli, nell'ambito di un progetto di ricerca dell'universita' di Roma, sfogliando le liste anagrafiche della Capitale per verificare l'eventuale influenza delle star del cinema italiano e straniero sulle tendenze onomastiche dei genitori, in corrispondenza con i momenti del loro massimo successo. Gli esiti dell'inchiesta rivelano come le mamme sarebbero state condizionate solo in minima parte nelle scelte, tanto che i nomi di attrici famose non sono granche' presenti nei repertori anagrafici del Comune di Roma.

Nomi ad esempio come Ava (Gardner), Brigitte (Bardot), Romy (Schneider), Sophia (Loren), Sylva (Koscina), Virna Lisi non sembrano aver sortito effetto in termini di moda. Sommando le occorrenze dei campioni relativi agli anni 1956, 1961, 1966 e 1971, a Roma sono state battezzate soltanto 27 Sofia (nessuna bambina e' iscritta come Sophia), 7 Brigida (e nessuna Brigitta), 3 Silva e 7 Virna, nessuna Ava, e nessuna Romy o Romi, su circa 68.000 nuove nate. (segue)

(Pam/Pe/Adnkronos)