RACKET: FATTURATO 8.000 MLD, 140.000 COMMERCIANTI TAGLIEGGIATI (2)
RACKET: FATTURATO 8.000 MLD, 140.000 COMMERCIANTI TAGLIEGGIATI (2)

(Adnkronos)- Tra le cause che hanno impedito il buon funzionamento della normativa antiracket, Venturi elenca ''scarsa informazione, burocrazia elefantiaca, ritardi da parte dei prefetti, meccanismi legislativi imperfetti''. Alla base del ''sostanziale fallimento'' della legge c'e' soprattutto ''la paura delle conseguenze delle denunce. Puntare il dito apertamente contro le bande organizzate o peggio contro i mafiosi -osserva il presidente della Confesercenti- puo' comportare violenze e ritorsioni''.

Tra le modifiche alla legge richieste dalla Confesercenti, la possibilita' di accedere ai risarcimenti anche per coloro che, pur avendo pagato il 'pizzo', hanno iniziato a collaborare con la giustizia e per i familiari delle vittime del racket.

(Mac/As/Adnkronos)