35 ORE: MARZOTTO, NESSUN AMMORBIDIMENTO DA CONFINDUSTRIA
35 ORE: MARZOTTO, NESSUN AMMORBIDIMENTO DA CONFINDUSTRIA

Milano 28 mar. (Adnkronos) - ''Per parlare di un ammorbidimento della posizione di Confindustria bisognerebbe che prima la nostra posizione fosse stata dura''. Pietro Marzotto, vicepresidente della Confindustria, entra cosi' nel dibatitto sulla corretta interpretazione della posizione confindustriale sulle 35 ore, dopo le decisioni prese a Parma dalla Giunta.

''Noi ci sentiamo colpiti da una legge che fissi le 35 ore e riteniamo che il Governo abbia violato gli accordi del '93. Detto questo -ha affermato Marzotto, a margine dell'odierna assemblea di Mediobanca- siccome crediamo fortemente nella concertazione come processo per ricercare i valori di coesione, chiediamo al Governo di fare dei passi per poter continuare un rapporto di concertazione che ha fatto bene al Paese''.

(Car/Pe/Adnkronos)