FS: NUOVO INCIDENTE, DERAGLIA TRENO MERCI VICINO FIRENZE
FS: NUOVO INCIDENTE, DERAGLIA TRENO MERCI VICINO FIRENZE

Roma, 28 mar. (Adnkronos) - Nuovo incidente ferroviario questa mattina verso le 8,30 nei pressi di Firenze tra le stazioni Prato e Castello. Un treno merci e' deragliato investendo un altro treno merci. Nessun ferito tra le persone, mentre la circolazione e' stata gia' riattivata.

Immediato il commento del coordinatore nazionale del Comu, Savio Galvani: '' Questa volta - dice- i macchinisti non c'entrano nulla. La causa dell'incidente va ricercata nell'ordinaria carenza di manutenzione ai carri. Il treno merci- spiega- era in composizione dei carri quando uno di questi e' deragliato investendo un altro treno merci che sopraggiungeva in senso opposto.

''La nazionalita' del carro deragliato non e' ancora nota, ma se si trattasse di un carro di altre amministrazioni europee bisognerebbe seriamente prendere in considerazione'', ad avviso di Galvani, ''che e' diventato indispensabile adottare delle regole di accesso alla rete anche rispetto al materiale rotabile perche' standard di qualita' e sicurezza devono essere verificati prima di accedere alle linee. Al governo e all'azienda -conclude Galvani- chiediamo,ancora una volta, che il problema della sicurezza venga messo seriamente in cantiere. Cosa serebbe successo- chiede- se invece di un altro merci fosse sopraggiunto un trano passeggeri. Vogliamo un interlocutore vero''.

(Sec/Gs/Adnkronos)