SUD: SIMONETTI (PRC), SCALFARO HA RAGIONE, FOSSA SI INFORMI
SUD: SIMONETTI (PRC), SCALFARO HA RAGIONE, FOSSA SI INFORMI

Roma, 28 mar. - (Adnkronos) - ''Scalfaro ha ragione, Fossa, prima di parlare dovrebbe informarsi: nel Mezzogiorno la Confindustria deve risarcire per almeno tremila miliardi''. Cosi Pietro Simonetti, responsabile del dipartimento problemi del Mezzogiorno del Prc, ha commentato il botta e risposta tra il presidente degli industriali ed il Capo di Stato sui problemi del mezzogiorno.

''Scalfaro -si legge in una nota- ha voluto richiamare l'attenzione di Confindustria e di altre associazioni, sull'utilizzo dei finanziamenti pubblici nel Mezzogiorno. In una parola: si finanzia con soldi pubblici, ma non si investe e si utilizzano gli stessi per operazioni finanaziarie, senza occupazione, ai fini puramente speculativi''.

''Fossa, di fronte alle dichiarazioni del Presidente Scalfaro ha detto che, mentendo, il richiamo del prsindete era rivolto alle azienpubbliche. Nel caso delle attivita' legate agli imprenditori privati, in particolare dopo il sisma dell''80, in Basilicata e Campania, nessuna azienda pubblica ha utilizzato la legge 219/81. Invece la Confindustria, tramite l'Agensud, come risulta dagli atti della Commissione Scalfaro, ha istruiti e fatto finanziare almeno l'80 per cnto delle imprese che, utilizzando la tecnica del mordi e fuggi, hanno derubato, di risorse e di lavoro, le popolaizoni terremotate''.

(Sec/Zn/Adnkronos)