TURISMO: LEGAMBIENTE PRESENTA PASQUA INTELLIGENTE ALLE CINQUE TERRE
TURISMO: LEGAMBIENTE PRESENTA PASQUA INTELLIGENTE ALLE CINQUE TERRE

Roma, 28 mar. (Adnkronos) - Pasqua e' alle porte: si prospetta una settimana di vancanze dal 9 al 14 aprile. Un occasione unica per investire con intelligenza del tempo libero tra silenzio, aria ed acqua non inquinate, ambienti naturali integri con una spesa minima. Legambiente offre tutto questo nel campo di volontariato di Rio Maggiore, piccolo comune ligure di 2000 anime, nello splendido scenario del Parco delle Cinque Terre.

La scelta di Rio Maggiore, perla di architettura incastonata in un ambiente naturale immutato nei secoli, per realizzare un campo di volontariato con attivita' subacque e escursioni nell'entroterra nasce anche dalla stretta collaborazione dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Bonanini. L'Ufficio di volontariato nazionale di Legambiente ha pensato di fare le cose in grande, coinvolgendo il volontariato locale e in particolare i pensionati. Sono stati infatti 'rispolverati' vecchi sentieri escursionistici; ripristinati alcuni edifici ad uso turistico e riattivati i vecchi trenini a cremagliera per il trasporto dei prodotti agricoli. Non solo: e' stato riaperto un acquedotto di 90 chilometri di tubature per irrigare i vigneti e riportarli agli antichi splendori.

Chi e' interessato a trascorrere la settimana di Pasqua in tutto relax trovera' alloggio all'ostello comunale (camere da 4 o piu' letti) con una spesa di trecentomila lire piu' tessera che comprende: colazione, pranzo e cena (a partire dalla cena del 9 fino al pranzo del 14, pernottamento e assicurazione inclusi). Per gli amanti del mare e' prevista una impegnativa attivita' di pulizia dei fondali che si trovano davanti al borgo di Rio Maggiore. L'affitto e la ricarica di bombole per le immersioni e l'uso di barca costano centomila lire. Per i 'sub volontari' e' richiesto il brevetto base.

(Vam/As/Adnkronos)