VINI: COL ''SOLAIA'', ITALIA BATTE FRANCIA 5 A 4
VINI: COL ''SOLAIA'', ITALIA BATTE FRANCIA 5 A 4

Roma, 28 mar. (Adnkronos) - Italia batte Francia 5 a 4. Non e' il risultato di una sfida calcistica, ma quello di una supersfida tra vini organizzata dal Gambero Rosso. Il risultato acquista maggiore importanza se si considera che, ad essere battuto, e' stato il pluridecorato Chateau Lafite, che ha dovuto soccombere al toscano Solaia.

Insomma, il mito dell'invincibile qualita' dei vini francesi ha trovato proprio in un vino italiano il piu' temibile concorrente. Vinta la sfida sui vini di qualita' a prezzi contenuti (su un totale di 53.027 migliaia di ettolitri esportati nel mondo, l'Italia, con 15.832, ne detiene una fetta pari al 29,85%), l'enologia italiana esce vittoriosa anche dalla sfida ai massimi livelli.

Sul campo, da un lato la secolare tradizione del vino francese, che annovera nello Chateau Lafite il suo campione, dall'altro l'altrettanto storica tradizione italiana, rappresentata dal Solaia, il gioiello di casa Antinori. A confronto, dunque, uno dei piu' pregiati rossi italiani e il simbolo dell'enologia bordolese.

La vittoria del Solaia e' stata decretata al termine di una degustazione professionale organizzata dal Gambero Rosso. Nel gruppo di degustatori, uno dei massimi esperti di vini francesi. I campioni di vino assaggati erano rigorosamente anonimi. Messe a confronto le migliori annate, il risultato conferma che i vini rossi italiani hanno ormai raggiunto, in molti casi, i vertici internazionali.

(Red/Gs/Adnkronos)