CATASTROFI: A S.MARINO I CONGRESSO EUROPEO MEDICINA EMERGENZE
CATASTROFI: A S.MARINO I CONGRESSO EUROPEO MEDICINA EMERGENZE

S. Marino, 15 apr. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - La medicina dell'emergenza e il suo ruolo, oggi, nelle catastrofi naturali e sociali, come terremoti e guerre. Questo il tema al centro del I Congresso della Societa' europea di medicina dell'emergenza (Eusem), che si svolgera' a San Marino e che verra' presentato domani alle 11.00 all'Hotel Eden di Roma.

''La medicina di emergenza -afferma in una nota di presentazione dell'iniziativa il professor Corrado Manni, direttore dell'istituto di anestesiologia e rianimazione dell'Universita' Cattolica e presidente dell'Eusem- e' stata per lungo tempo la 'cenerentola' delle specialita' mediche: protagonista nelle catastrofi, ma accantonata nella quotidianita'. Ci poniamo, invece -aggiunge- l'obiettivo di farne una super specialita' autonoma''.

Alla conferenza di domani parteciperanno, tra gli altri, il dottor Sante Carducci, deputato alla Sanita' e sicurezza sociale della Repubblica di S. Marino, il professor Manni e il dottor Pierre Massue' del Consiglio europeo. Alla cerimonia di apertura del congresso, il 22 aprile, e' prevista anche la presenza del senatore Francesco Cossiga che terra' una lettura magistrale sui ''poteri dell'emergenza in uno Stato moderno''.

(Sal/Pn/Adnkronos)