BERLUSCONI: CCD, LANCIA UNA 'SFIDA' CHE NOI RACCOGLIAMO
BERLUSCONI: CCD, LANCIA UNA 'SFIDA' CHE NOI RACCOGLIAMO

Roma, 15 apr. (Adnkronos) - ''Berlusconi e' deluso, ma non sconfitto. Noi riteniamo molto utile la sfida che lancia sui temi istituzionali: o si imbocca la strada di riforme vere e serie o e' meglio lasciar perdere''. E' la posizione del Ccd sul rilancio in materie di riforme operato da Silvio Berlusconi, contenuta in una nota congiunta dei capigruppo della Vela alla Camera e al Senato Carlo Giovanardi e Francesco D'Onofrio.

''Il congresso di Fi -sottolineano- diventa pertanto ancor piu' rilevante dopo queste significative anticipazioni della linea istituzionale di Berlusconi. Ne attendiamo dunque lo svolgimento e le conclusioni, convinti come siamo che lo spirito costituente possa tornare a soffiare impetuoso in Parlamento fino alla conclusione della stagione delle riforme''.

''Il Ccd -ricordano ancora Giovanardi e D'Onofrio- si e' impegnato fin dall'inizio per una svolta autenticamente federalista dell'Italia e vede quindi con favore la spinta che Forza Italia sta dando su questo tema anche a prescindere dalle oscillanti risposte della Lega. Quanto al sistema di governo, il Ccd ha sempre ritenuto compatibile l'importante svolta istituzionale della elezione popolare diretta del Capo dello Stato con il modello del Cancellierato perche' questa soluzione combina autorevolezza e pluralismo''.

(Pol/Pe/Adnkronos)